Marco Gargiulo

Underwater Photographer

#50 Scoglio Penna

Dopo un intervallo di un’ora trascorso nella Baia di Jeranto per mangiare qualcosa di dolce o salato, sostituiamo le bombole e ci incamminiamo lentamente verso lo Scoglio Penna, dove effettueremo la nostra seconda immersione. Questa volta scendo da solo e riprovo ad usare lo scafandro; tenendolo all’ombra la luce della spia è tornata verde. 

All’ormeggio ci pensa Gianluigi che, desideroso di rinfrescarsi un poco, si tuffa direttamente con i pantaloni per ormeggiare il gommone alla boa sommersa. 

Mi avvio sott’acqua ed aspetto il passaggio dei sub attraverso il buco nella roccia con Vittoria ed Ivana. Al momento sembra tutto ok. Li vedo sfilare ad uno ad uno.

Inizio la mia discesa verso il fondo, raggiungo le prime gorgonie rosse, ma non vado oltre. C’è anche uno spirografo con il ciuffo ondeggiante in corrente. Si lascia avvicinare senza ritrarsi. 

Arrivo sulla punta Nord e la giro per raggiungere la parte interna dello scoglio, dove ci sono i grandi massi adagiati sul fondo. Proseguo e ci sono alcune cernie dorate a mezz’acqua ed altre brune, ma anche una murena tra i massi. Si vedono anche dei barracuda in lontananza ma mi trattengo a fotografare le belle gorgonie del sito.

Durante i circa 50 minuti d’immersione il problema “spia” si ripropone più volte, ma poi la lucina torna ogni volta verde e non mi preoccupo più di tanto. 

Al termine dell’immersione riportiamo i subacquei a Marina del Cantone e poi ce ne torniamo a Massa Lubrense. Ormai ho trovato il mio posto in navigazione su Marangone … sul prendisole!

Alle 14:30 mi muovo verso casa con lo scooter. I miei familiari sono già scesi al mare, io mangio qualcosa e resto sul letto a riposare. Stasera infatti ho la festa per il diciottesimo compleanno di Alessandro, figlio dei nostri carissimi amici Maria ed Alfonso che ci aspettano a Torca. Arriviamo in piazzetta al tramonto con lo scooter, ma poi scendiamo lungo la ripida stradina a piedi. La serata è fresca e si sta benissimo … il panorama è mozzafiato ed il cibo ed il vino non manca … unico problema è la risalita a piedi post-festa!

Succ Articolo

Precedente Articolo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2022 Marco Gargiulo

Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: