Registrazione Intervista #livesocial a Radio Punto Zero

La sveglia suona anche oggi alle 7, un’ora dopo sono pronto a partire per Napoli ed arrivo alla Lega Navale di Napoli dove lascio l’auto  verso le 9. Sono in anticipo sul mio appuntamento a Radio Punto Zero e trascorro un’oretta a passeggio per Napoli. Un salto da Zoomiguana, poi mi siedo ad un bar nei pressi di Piazza Municipio, consumo un caffè e verso le 10:30 mi avvio alla radio.

Quando salgo al primo piano dello stabile, nella sala d’attesa c’è tanta gente … pensavo di avere un appuntamento più “esclusivo” ma mi accomodo sul divanetto ed attendo il mio turno. L’organizzazione è molto fluida e dopo aver compilato gli immancabili moduli sulla privacy, alle 11 vengo convocato nella sala interna.

La ragazza che mi accoglie mi spiega in dettaglio cosa avverrà di lì a poco e compila al computer la mia scheda anagrafica con i contatti social che sarà visualizzata dallo speaker che materialmente effettuerà l’intervista.

Attendo che la postazione di registrazione sia libera e finalmente mi siedo sullo sgabello con cuffie e microfono “gelato”. Gianluca  ricapitola insieme a me i dati “bio” e chiacchieriamo un attimo prima d’iniziare la registrazione. L’intervista dura una decina di minuti e sarà trasmessa On Air tra una quindicina di giorni, previo avviso. 

Alle 12 sono di nuovo in auto diretto verso Sorrento, ma solo dopo  aver fatto un salto sui pontili della LNI Napoli per guardare una barca a vela che meriterà di essere fotografata nei prossimi giorni …

Sono a casa in tempo per l’ora di pranzo e alle 14:30 vado a prendere mia figlia Lidia con lo scooter all’uscita da scuola. Dopo pranzo posso distendermi sul divano a guardare le partite di calcio ma inesorabilmente mi addormento poco dopo il fischio d’inizio. Sono però sveglio quando inizia la partita “scudetto” Napoli-Inter, pronto a vedere come va a finire!

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.