2012-10-07 Capo Spartivento di Palinuro

Oggi si torna in aula di primo mattino, dopo l’abbondante colazione, sono pronto ad “addestrare” alcuni nuovi corsisti. Antonio esce di nuovo in mare con Serena, mentre mi dedico a configurare le fotocamere, colgo l’occasione per  illustrare il funzionamento e le caratteristiche del nuovissimo flash subacqueo ISOTTA AV 100. Un vero gioiello di tecnologia! Finalmente è disponibile un illuminatore subacqueo controllato in TTL dalla fotocamera con una connessione via cavo, con la luce pilota che si spegne automaticamente nel momento dello scatto e la possibilità di sincronizzazione con tempi superiori ad 1/320 di sec..

Quando arriviamo al porto per uscire con la barca, trovo i miei amici Enzo Troisi e Massimo Sanfelice pronti in banchina, venuti da Salerno per approfittare della mia presenza a Palinuro e fare una immersione insieme. Il cielo è sereno ed il sole caldo, la mia famiglia come ieri è a fare il bagno in spiaggia, noi siamo invece diretti a Capo Spartivento, dove a partire dai -35 mt. è presente una rigogliosa foresta di Corallium rubrum, un vero spettacolo!

Scendiamo lungo la parete sud dove l’acqua in superficie è molto limpida, scendendo verso il basso la visibilità peggiora, ma quando Massimo mi mostra i primi rami di corallo rosso, subito mi precipito a scattare le mie foto. Il tempo passa ahimè troppo velocemente, il mio computer Aladin 2G mi invita a risalire per la tappa di decompressione, proseguiamo la risalita dirigendoci verso una grotta presente alla fine della rigogliosa parete ricca di coralligeno. Approfitto per eseguire tutte le prove del nuovo gioiello di casa ISOTECNIC … non sbaglia un colpo, l’esposizione è precisa in ogni situazione, anche ai diaframmi più aperti, sono molto molto soddisfatto! Enzo ne approfitta per fotografarmi in azione …

Verso la superficie, non mancano i nudibranchi ed i pesci, i ragazzi infatti eseguono gli scatti che gli avevo suggerito nel briefing, per poterli commentare una volta giunti a terra. Scaricate le foto dalle memory card, procediamo ad un rapido commento delle stesse, alcune sono di pregevole fattura! Un vero successo! I ragazzi sono entusiasti ma ahimè, non resta che salutarsi e darsi appuntamento alla prossima puntata!