“Sotto la Chiglia” – Emozioniamoli in DAD

Oggi sono stato protagonista di una bellissima iniziativa: grazie all’interessamento del mio carissimo amico Prof. Domenico (Mimmo) Montuori, ho tenuto una lezione in DAD ( in questo momento non è possibile fare diversamente) agli alunni dell’Istituto Nautico Nino Bixio di Piano di Sorrento dal titolo: 
“Sotto la Chiglia”
per illustrare ai futuri comandanti e macchinisti, cosa si cela sotto il pelo dell’acqua ma anche stimolarli ad intraprendere un’attività sportiva molto gratificante che offre opportunità di successo agonistico ma anche di dopo lavorativo.
La giornata è stata intensa con alcune classi che si sono avvicendate nel corso della mattinata, il tempo ahimè è stato tiranno, ho risposto a tutte le domande e curiosità ed avrei voluto avere altro tempo per rispondere anche a quelle domande che i ragazzi erano pronti a fare ma saranno destinate ad un prossimo incontro, dovendo passare a seguire le lezioni successive. 
E’ stato un gran piacere poter collaborare con il mio amico Mimmo.

Così scrive il Prof. Montuori a riguardo dell’attività da lui ideata, a cui va il mio personale plauso per la lodevole iniziativa:

EMOZIONIAMOLI IN DAD

L’idea nasce in questo particolare momento dove vediamo tanti ragazzi annoiati davanti ad un monitor e con poche motivazioni a seguire, soprattutto per alcune discipline che purtroppo non possono essere affrontate con una multimedialità fredda e distaccata.

Tra tutte le discipline ritengo che l’ATTIVITA’ MOTORIA sia quella che più di tutte abbia subito i traumi e le difficoltà di relazionarsi ma soprattutto di una presenza formativa diretta.

Purtroppo la nostra disciplina si fonde con tanti aspetti che solo la presenza può dare e migliorare.

Allora mi è venuta quest’idea da Docente e da uomo di sport di rendere le ore in DAD di ATTIVITÀ MOTORIA Emozionanti.

Come fare? Mettendo la SCUOLA AL CENTRO DEL SISTEMA FORMATIVO GIOVANILE.
Lo sport regionale, dilettantistico e quello che noi sviluppiamo ogni giorno in palestre, centri sportivi, Associazioni, Federazioni è fermo.

Allora come dice un vecchio proverbio su Maometto che la montagna non si spostava per andare dal profeta, mi è venuta quest’idea:
PORTIAMO IN DAD EMOZIONI E TESTIMONIANZE DI FORMATORI, DOCENTI, COACH, ISTRUTTORI, GIOCATORI e tutti quelli che lavorano per lo sport.

Interventi che possano dare entusiasmo e soprattutto quel RISVEGLIO MOTIVAZIONALE che poi potremmo sviluppare ed averne benefici appena tutto sarà finito.

Credo che possiamo tutti quanti dare una mano ai nostri ragazzi per tutti gli ordini di scuola.
Spero che tutti possano salire a bordo di questa proposta e riuscire finalmente a collaborare tutti insieme per il bene dei giovani di tutte le scuole. 

Prof. Mimmo Montuori

Ecco qui qualche Screenshot dell’evento, ed i professori interessati.

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.