Archivi tag: Peter’s Beach

Pulizia dei Fondali a Sorrento

Quest’oggi giornata dedicata a ripulire il mare della mia Sorrento. Presso la spiaggia di San Francesco a Sorrento, sono sceso in campo insieme ai miei soci del Poseidon Team A.S.D per effettuare la pulizia dei fondali in collaborazione con Luigi Di Prisco e l’Area Marina Protetta Punta Campanella che ha messo a disposizione il battello spazzamare.
Appuntamento ore 8:00 in piazza Tasso per la colazione al bar, poi tutti in spiaggia attrezzati con retini e ceste per effettuare le operazioni di “bonifica” dello specchio d’acqua interno ed esterno alle scogliere degli stabilimenti balneari di Sorrento. Mentre tutti i sub in apnea si manterranno all’interno per motivi di sicurezza, io e Francesco De Rosa dell’Associazione Jacques Cousteau, siamo usciti all’esterno con le bombole per recuperare materiale a maggiore profondità. Nonostante la fotocamera tra le mani, ho raccolto svariate bottiglie e lattine, ma anche ceneriere, bicchieri ed asciugamani che ho passato a Francesco che non aveva più dove metterle. 
Al termine di un paio di ore di “pesca” rientriamo tutti a terra dove ci fermiamo soddisfatti a gustare una bibita fresca al bar. 
Tanti i rifiuti raccolti,  un segno tangibile della presenza della società civile a favore della salvaguardia dell’ecosistema marino.

2013-07-24 Nutella Party Subacqueo

A volte mi lascio coinvolgere in cose estremamente bizzarre e … questa volta mi sono anche divertito tanto!

Quando l’amico Gigi mi telefonò per espormi l’idea, subito confermai la mia disponibilità per aiutare lui ed il pasticciere Antonio Cafiero, a realizzare un Nutella Party Subacqueo. Dopo un briefing pomeridiano per controllale la location (Stabilimento Balneare Peter’s Beach) e stabilire le modalità di svolgimento del Party, ci ritroviamo oggi in spiaggia alle ore 9:00 con tutto il necessario. Nella notte, intanto, a Gigi viene in mente di rendere omaggio anche al Royal Baby, appena nato a Londra … provando a preparare anche una torta al mare!

La difficoltà principale consiste nel portare in acqua l’estroso pasticciere, dopo più di vent’anni dalla sua ultima immersione ….

Mentre io preparo il set fotografico con tavolo in metallo, barattoli e barattolone di Nutella, pannelli pubblicitari, attrezzi da pasticciere, Gigi aiuta Antoni a riprendere confidenza con l’attrezzatura subacquea. Nel frattempo un nugolo di curiosi comincia ad avvicinarsi. Dopo oltre due ore di preparazione, alle 12:00 siamo pronti per iniziare la performance, dopo aver atteso anche che l’acqua si rischiarasse dopo il polverone sollevato durante la sistemazione. Finalmente Antonio è pronto ad immergersi con il camice, i coni al cioccolato ed il secchio di Nutella, Gigi lo assiste durante la performance …. il tutto si svolge molto rapidamente, con i ragazzi che si tuffano a “catturare” i coni pieni di cioccolata ed … un gran polverone che rende quasi subito inguardabile l’acqua!

Terminata l’operazione subacquea, in superficie Antonio Cafiero decora la torta con il suo “cappuccio” pieno di cioccolata per il Royal Baby.