Burgas – Hotel Lalov Egrek Swimming Pool

Il workshop volge al termine, così come la mia vacanza bulgara. Terminiamo il programma parlando di tecniche innovative fin quando non giunge l’ora di immergerci nella piscina dell’hotel per far qualche test ed una foto ricordo. Terminiamo nel tardo pomeriggio e solo alle 17:00 ci sediamo a tavola in un ristoranti con terrazza sul mare, per gustare qualche piatto tipico. In serata trasferimento in auto a Varna e, nel cuore della notte, Julian mi accompagna a prendere l’aereo che parte per Sofia alle ore 5:30 .

Ringrazio affettuosamente Plamena, Julian e tutti gli amici bulgari conosciuti in questo viaggio;  mi hanno coccolato e ospitato facendomi sentire un vecchio amico, ma soprattutto mi hanno gratificato della loro assoluta attenzione durante le mie spiegazioni, vogliosi di apprendere tutti i segreti della fotografia subacquea  italiana.  Senza di loro questo mio o soggiorno non sarebbe stato possibile. Lascio il paese con una vena di nostalgia, con la speranza di tornare un giorno a scoprire il segreti del Black Sea!