Argentarola e Punta Finestra

Iniziamo l’esplorazione delle acque dell’Argentario partendo da Porto Santo Stefano. Partiamo con il pick-up in sette per raggiungere l’Abracadabra, ormeggiata lì a causa del maltempo. Sono con Lorenza ed ho montato il Sigma 15 mm con l’oblò da 6″ ed i flash Sea & Sea YS-D1. Siamo diretti all’Argentarola dove ci immergiamo sulla parete ricca di gorgonie rosse, tra i rami di grandi dimensioni una macchia bianca colpisce immediatamente la mia attenzione … la magnifica stella gorgone! Inizio a scattare rapidamente per non attardarmi rispetto al gruppo, li raggiungo mentre sorvolano le tante gorgonie gialle e bianche. Rientriamo in barca e gustiamo le bruschette preparate dall’equipaggio mentre sostituiamo le bombole per la successiva immersione a Punta Finestra. Scendiamo sulla parete e anche qui abbondano le gorgonie bianche e poi quelle gialle. Dietro la punta, a circa 30 mt di fondale, una bella foresta di Paramuricee ospita una coppia di aragoste, un grongo ed una murena. Nei piccoli anfratti della roccia si vedono gli inconfondibili polipi bianchi del Corallium rubrum fuoriuscire dai piccoli rametti. Rientrando verso la barca incontro Lorenza con il suo gruppo di amici, la “rapisco” per qualche istante per fare una foto vicino ad una bella attinia. Al termine dell’immersione, un bel piatto di pasta è ciò che ci vuole per chiudere alla grande la giornata, prima di ritornare in spiaggia nei pressi dell’hotel e riunirsi al resto della famiglia.