2013-10-26 Scoglio Proteso

Stamane sveglia comoda, l’appuntamento al Diving Punta Campanella è previsto alle 9:30, ma c’è da attendere anche l’amico Mauro Apuleo in arrivo da Roma … ho una certa urgenza per impegni familiari per cui sono in continua tensione per la partenza del gommone alla volta della Punta Campanella. Oggi farò coppia con Rosy che si concederà come modella ed andremo allo Scoglio Proteso mentre il gruppo dei fotografi è diretto verso l’itinerario classico che comprende le gorgonie rosse e quelle gialle. Finalmente alle 11:00 siamo in navigazione verso la meta. La giornata è splendida con un sole caldissimo, quasi estivo ed il mare calmo. Ci tuffiamo dopo le foto di rito in gommone, raggiungiamo immediatamente lo scoglio sotto il quale mi infilo ed attendo l’arrivo di Rosy dall’altro lato dello stesso. Scatto qualche foto ma con Rosy non posizionata come vorrei … non ci siamo coordinati prima e quindi è ovvio che si ottenga questo risultato …. Proseguiamo l’immersione effettuando il giro dello scoglio proteso nel blu ammirando le castagnole rosse e gli Apogon che vi dimorano per poi risalire sul pianoro e dirigerci verso il gruppo di fotosub che è andato dall’altro lato della caletta, proprio sotto il faro. Sono tra i primi a salire a bordo e sono in fremente attesa di tutti i componenti del gruppo. Finalmente ripartiamo per tornare in porto, sono le 13:00 ed io avevo assicurato la mia presenza a casa per le 13:30. Appena sbarcato sul pontile, mi svesto all’istante, lasciando tutta l’attrezzatura in gestione ai miei amici con la speranza di uscire di nuovo domani. Porto con me solo la fotocamera per l’ordinaria manutenzione post immersione ed arrivo a casa giusto in tempo!