2012-09-21 Secca di Punta Secca

Qualche ora di riposo mattutino, poi una bellissima passeggiata in quad a fare foto in giro per l’isola, ma dopo pranzo torno in acqua con Marco Giuliano per un nuovo tuffo  alla Secca di Punta Secca. Il mare è ancora agitato ma in scaduta. L’avvicinamentoal punto d’immersione è ricco di spruzzi, raggiungiamo il punto in mezzo al mare e saltiamo in acqua. La visibilità è migliore rispetto alla precedente immersione. Raggiungiamo la foresta di gorgonie dopo aver incontrato un grosso scorfano, inizio a scattare ma all’improvviso i flash  mi mollano inspiegabilmente. Lo spettacolo è bellissimo, in lontananza alcuni dentici tra le tanute. Ritornando verso Punta Secca, incontriamo tre grosso corvine, poi tre enormi cernie. Raggiunta l’ancora della barca, effettuiamo la decompressione, ma dopo qualche minuto vedo Luca e Marco allontanarsi verso il fondo ancora una volta …. li seguo sorvolando una radura di sabbia. Dal fondo Luca risale con in mano una bellissima Tonna galea, raro mollusco gasteropode mediterraneo …. un vero spettacolo.  Fortunatamente, dopo averla spenta per un lungo tratto, la fotocamera riprende a scattare correttamente ….