2012-06-16 Pozzuoli

Sveglia all’alba, è già tutto pronto in auto,  mi vesto e dopo poco sono in auto, direzione Pozzuoli per un week end di gare Fipsas. Alle 7:45 lascio mia moglie in ufficio al centro direzionale di Napoli e poi sulla tangenziale per raggiungere la Base Nautica della Lega Navale Italiana Sez. di Pozzuoli. Già a quest’ora il caldo di Scipione l’Africano si fa sentire violentemente. Ci prepariamo in banchina dopo aver effettuato le operazioni preliminari per la Gara di Safari Fotosub, siamo in 26 provenienti da tutta l’Italia. Per me oggi una giornata di allenamento, la competizione è sempre diversa dagli allenamenti. Quando siamo tutti pronti ci imbarchiamo sui gommoni per raggiungere il campo di gara all’interno di una zona delimitata da quattro boe. L’acqua è incredibilmente pulita per il posto, grazie a qualche giorno di correnti favorevoli. Mi tuffo con il micro nikkor 105 mmm e comincio a scattare le prime foto. L’impatto con la gara non è dei migliori, mi manca il giusto approccio e per la prima ora mi “perdo” inesorabilmente. Finalmente ho ritrovato le giuste misure e inizio a mettere in carniere qualche scatto da sottoporre alla giuria, peccato che il pesce bianco sia molto spaventato. Al termine della terza ora ho ormai esaurito l’aria e sono costretto a risalire, mi spoglio ed osservo i restanti atleti in apnea sguazzare in acqua bassa sotto costa. Al rientro una bella doccia nei locali della LNI e poi a pranzo presso la sede dove poi effettuiamo la scelta delle foto. In serata dopo esser passati in albergo a ricaricare le batterie dei flash, ritorniamo alla sede per premiazione. Primo classificato assoluto e primo Cat. Apnea Master, l’organizzatore della manifestazione, Francesco Chiaromonte con 35 specie fotografate, secondo assoluto e primo Cat. Ara Master, Gianpiero Liguori con 27 specie ed io dietro di lui, terzo assoluto e secondo Cat. Ara Master, con 27 specie catturate. Al termine una buonissima pizza e subito a letto per la seconda giornata di gara.