2012-04-29 Punta Lauro

Oggi mi travesto da ladro …. per rubare i segreti di due grandi maestri della fotografia subacquea … Domenico “Mimmo” Roscigno ed Adriano Morettin.

Appuntamento “comodo” al bar di Marina della Lobra, nei pressi del nuovo Punta Campanella Diving Center a Massa Lubrense. Saluto Edoardo, Rosy  e Gianluigi che sono in procinto di uscire in mare per una immersione, ed attendo l’arrivo dei due pesi massimi. Finalmente quattro chiacchiere intorno ad un caffè, argomento ovviamente … il nostro amore comune, la fotografia subacquea.

Attendiamo il rientro del gommone dall’immersione e verso le 12,30 ci muoviamo verso la Punta di Lauro. Il cielo è stupendo ed il mare calmissimo, proprio l’ideale per fare qualche foto. Arriviamo rapidamente sul posto, mi vesto e mi tuffo subito dopo Adriano, aspettando Mimmo che si sta vestendo in acqua. Comincio a fotografare un peperoncino giallo e non mi accorgo che i miei compagni si sono allontanati. Non essendo la visibilità ottimale, non provo nemmeno a cercarli e proseguo su di un itinerario conosciuto, in direzione della punta. Un verme piatto colpisce la mia attenzione, poi qualche macro spinta ai polipi di una gorgonia bianca, agli aculei di un riccio ed infine qualcuno ad una bavosa africana in livrea gialla. Dopo oltre 80 minuti risaliamo in barca per rientrare a terra, dove mi immergo per uno “sciacquo” nella vasca con l’acqua dolce. Un saluto veloce e via a casa, affamato come non mai!

Un commento su “2012-04-29 Punta Lauro”

  1. ..Marco come al solito rimango “incantato” da tanta bellezza e bravura!…
    Complimenti!!!