31° Campionato Italiano Safari Fotosub 2011 – Sorrento

IL MATTINO ESTATE LUNEDì 29 AGOSTO 2011

A PUNTA CAMPANELLA IL FOTO-SAFARI SUBACQUEO
di ANTONINO SINISCALCHI

SORRENTO. L’Area marina protetta di Punta Campanella ospiterà giovedì e venerdì la trentunesima edizione del campionato italiano di safari fotografico subacqueo. La kermesse, organizzata dall’associazione Poseidon Team, si aprirà ufficialmente mercoledì alle 16.30 nella sala consiliare del palazzo municipale, con la presentazione della manifestazione che si concluderà sabato alle ore 20.30 con la premiazione dei vincitori nell’anfiteatro del Parco Ibsen. A sfidarsi, nelle acque del mare delle sirene, saranno i 40 fotografi che si sono guadagnati l’accesso alla fase finale vincendo le gare selettive svoltesi nei mesi scorsi su tutto il territorio nazionale. Quattro le categorie previste: Ara Master (autorespiratore e macchina reflex), Ara Compatte (autorespiratore e digitale compatta), Apnea Master (apnea e reflex) ed Apnea compatta (apnea e digitale compatta). Ventitré, invece, i team chiamati a darsi battaglia per conquistare il titolo a squadre. Tutte le immagini scattate saranno suddivise in valutabili e riconoscibili. Le migliori saranno poi sottoposte al giudizio degli esperti, che dovranno assegnare loro un voto da 0 a 10; la somma dei punteggi verrà moltiplicata per un coefficiente fisso tanto più elevato quanto maggiore è la difficoltà ad incontrare e fotografare quella specie. Le seconde sono quelle che verranno premiate con un coefficiente fisso moltiplicato per il coefficiente che indica il valore della specie a cui appartengono. Un premio speciale, infine, sarà assegnato alle foto più significative sia sotto il profilo dell’interesse scientifico-biologico che a livello puramente estetico. Le gare per il campionato di società si svolgeranno giovedì dalle ore 8.30 alle 15; quelle per l’assegnazione del titolo individuale venerdì, sempre dalle ore 8.30 alle 15. I favori del pronostico incoronano il campione uscente, Marco Gargiulo. Figlio d’arte (il padre Enrico è stato campione mondiale a squadre di fotografia subacquea negli anni Ottanta), l’atleta del Poseidon Team si è già aggiudicato il primo premio assoluto ed il trofeo nella categoria Free Master agli ultimi campionati nazionali di Santa Margherita Ligure, senza dimenticare il riconoscimento per la migliore foto della categoria Free Master e per lo scatto più significativo nella competizione a squadre. Tra queste ultime, favorito è il Poseidon Team.

La compagine sorrentina, capitanata da Antonio Mario, è anch’essa campione uscente e punta a confermare il titolo conseguito nell’ultima edizione della kermesse. Un impegno prestigioso per un’associazione sportiva fondata nel giugno 2008 grazie alla passione di alcuni pescatori subacquei sorrentini, con soci sparsi in tutta la regione Campania ma anche alcuni atleti a Latina e nel resto d’Italia. Il Poseidon team, che ha inizia la sua attività sociale con la realizzazione della mostra fotografica di Marco Gargiulo «Sottomarinagrande», organizza competizioni e gare selettive per le discipline della Pesca subacquea, Fotografia subacquea e Tiro al bersaglio subacqueo. Inoltre, organizza corsi di pesca in apnea diretti da istruttori Fipsas, ma è soprattutto interessata alla difesa, tutela e conoscenza del mare. Grazie alla collaborazione con il Lions club penisola sorrentina, infatti, ha organizzato tre edizioni della manifestazione di pulizia dei fondali «Curiamo i giardini di Poseidone», mentre in collaborazione col Cmea ha organizzato la manifestazione «Adotta una stella per un mare più blu» in cui sono stati consegnati ai bambini delle scolaresche sorrentine alcuni quadri fotografici realizzati da Marco Gargiulo.