17 agosto 2011 Mitigliano

Anche oggi si esce per un’immersione in famiglia! Dopo la colazione scendo con Lidia per andare al supermercato, attendiamo l’apertura e dopo poco siamo già fuori, panini e companatico ok, possiamo andare a casa a preparare le borse. Lorenza nel frattempo ha già sistemato le mute nella sacca, il tempo di preparare anche le fotocamere e siamo già sotto casa ad attendere nonno Enrico e nonna Rosaria che vengono a prenderci con l’auto. Un passaggio al garage a prendere una bombola, poi da Maresca Sport a prendere le altre due e … siamo al porto pronti per uscire con l’Armarc, il gozzo in vetroresina dei miei genitori.

La giornata è caldissima e senza vento, il viaggio verso Mitigliano procede lento, approfittiamo per prendere il sole nell’attesa … Raggiunta la baia, ancoriamo e ci vestiamo, in acqua andrò insieme a mamma e Lorenza, mentre nonno Enrico resterà con Enrico Jr e la piccola Lidia a fare il bagno. L’acqua è limpida e non fredda, scendiamo sulla sabbia tutti insieme, Lorenza ha anche con se la sua fotocamera Nikos S3000 in custodia Nimar, mentre io ho montato ancora una volta il 105 mm per allenarmi un poco.

Cominciamo a girovagare sul fondale sabbioso, poi passiamo via via per la posidonia e per la parte rocciosa, dopo circa un’ora ci separiamo, loro rientrano alla barca, io proseguo nel mio giro. Errore grave non aver ricaricato le batterie dei flash dall’ultima immersione!  Il flash di sinistra dopo pochi scatti mi lascia a piedi … quello di destra è messo meglio, ma i tempi tra uno scatto e l’altro si allungano sempre più, fin quando dopo oltre 170′, mi abbandona definitivamente! Vabbè, l’aria era finita …. in totale 39 specie, niente male …

Rientrato a bordo, consumo un gustoso panino, prima di sistemare l’attrezzatura per il rientro. Mi addormento al sole lungo il tragitto, mi sveglio all’altezza della Punta del Capo, quando Enrico Jr mi invita a pescare con lui a traina. Decidiamo di trattenerci ancora un poco a fare il bagno e ce ne andiamo allo stabilimento dei soci Amaremare, a godere dell’acqua sempre cristallina e … del caffè dell’amica Concetta!

Rientrati a casa, immancabile … l’odiata … la crema doposole!