25-27 gennaio 2011 Corso Tecnici Fotosub Agonistica

Le settimane trascorrono inesorabili tra il raffreddore che viene e va ed il meteo … inversamente sincronizzato ad esso!

Il calendario finalmente segnala che l’appuntamento fissato da mesi è ormai arrivato: in serata raggiungo Firenze per aggregarmi al gruppo di amici che seguiranno il Corso Nazionale per Tecnici di Fotografia Subacquea Agonistica 2011.

Il programma stilato dal direttore del corso Domenico “Franco” Russo è serratissimo,  i relatori sono di altissimo livello: giornalisti delle principali riviste di settore, il progettista-costruttore delle più belle custodie subacquee ed  i migliori fotografi dell’attuale scena nazionale, compreso il Campione Italiano 2010 della specialità Francesco Visintin, prossimo a difendere i colori dell’Italia ai Campionati Mondiali di Fotosub in Turchia.

La sveglia suona tutte le mattine prestissimo perché le lezioni iniziano alle 8:30 presso la sede della Fipsas di Firenze. Gli argomenti sono interessantissimi e la partecipazione è sempre intensa da parte di tutti gli allievi, il costante e continuo confronto all’interno dell’aula mantiene sempre alta l’attenzione. Le sessioni sono intervallate dalle magnifiche presentazioni di diapositive di Andrea Pivari e Michele Davino; le serate invece trascorrono a tavola davanti ad un buon bicchiere di vino, idoneo a scaldare il gelo che regna in questi giorni.

Ahimè giunge anche il momento di salutare, il meteo è pessimo, in uscita da Firenze qualche fiocco di neve inizia a depositarsi sulla sede stradale, ma fortunatamente l’intensità non è tale da creare problemi. Il viaggio di ritorno, faticoso a causa dell’intensa pioggia, trascorre con apparente velocità,  allietato dalle riflessioni sulle tecniche e nozioni apprese durante il corso. Finalmente a casa l’abbraccio delle mie donne!