31 luglio 2009 Capo di Sorrento – Via Crucis Sommersa

Oggi di buon mattino, accompagnato da mamma e papà ho fatto un tuffo per provare la mia custodia Igloo, rientrata dalla manutenzione dopo l’allagamento.

Mare leggermente mosso, acqua sporca; senza la mia reflex non ho perso nulla, in ogni caso ho portato la compatta, ma non ho scattato gran chè.

Mi sono immerso portando sotto la custodia vuota e mi sono fermato in profondità a controllare la tenuta di tutti i pulsanti e pomelli. Sembra finalmente tutto ok. Proseguo alla ricerca delle tavole della Via Crucis Sommersa, sistemate lungo la costa ad una profondità media di 5 metri, le trovo quasi tutte ma le condizioni di incrostazione delle stesse non mi consentono di fotografarle a dovere. Toccherà ritornare prima a pulirle e poi ancora per rifotografarle. Qualche bella bavosa gialla, molti saraghi, delle salpe ma soprattutto tanti nudibranchi.